CHI SIAMO

bridges

NOI COSTRUIAMO PONTI

il CPIA di Trezzano s/N

sede distaccata del CPIA Sud Milano “A. Manzi” di Rozzano

La scuola di italiano per stranieri e Licenza Media, per italiani e stranieri, denominata Centro Provinciale Istruzione per gli Adulti, opera da molti anni a Trezzano all’interno della scuola media Cuciniello ed era in passato conosciuta come Ctp. La nostra sede principale e la direzione sono a Rozzano, da cui dipendiamo, ma operiamo all’interno del plesso dell’Istituto Franceschi.

Offriamo corsi gratuiti di alfabetizzazione, insegnamento della lingua italiana dal livello analfabeti ai livelli avanzati, e corsi per il conseguimento del diploma di licenza media, sia per italiani che stranieri. Abbiamo anche corsi di inglese e informatica aperti a tutti a prezzi popolari.

Attualmente insegniamo a circa 300 studenti, suddivisi in varie classi di alfabetizzazione e 3 classi di licenza media. 

Disponiamo di 3 aule per lezioni frontali e un laboratorio di informatica.

I nostri corsi si concludono con esami di livello, dall’ A 1 al C1. Il certificato di conoscenza della lingua italiana di livello A2 è indispensabile per l’ottenimento della carta di soggiorno.

Sia la sede di Rozzano che la sede distaccata di Trezzano sono anche sede d’esame per i test della prefettura,  per l’ ottenimento della carta di soggiorno. La scuola di Rozzano è anche sede per gli esami di italiano Cils dell’Università di Siena.

I nostri corsi sono gratuiti e seguono il calendario della scuola statale, le iscrizioni sono aperte tutto l’anno, le classi vengono formate a settembre e i corsi generalmente iniziano a ottobre.

I cittadini comunitari si possono iscrivere dietro presentazione del passaporto o carta di identità, gli extracomunitari con il visto di ingresso (validità 3 mesi) o permesso di soggiorno non scaduto.

Annunci

2 commenti su “CHI SIAMO

  1. Cari colleghi, lavoro da anni nel Cpia di Verona e seguo il vostro come altri ctp-cpia storici nelle vostre iniziative e informative. Permettetemi una domanda “tecnica”: qualcuno mi ha detto che anche da voi come da noi le presenze dei corsisti si segnano su un portale. Se è vero, si tratta di un portale locale autonomo gestito come un sito internet (come da noi) o di un foglio elettronico gestito da ognuno e poi messo in rete tramite segreteria – come mi parrebbe più opportuno? Grazie della risposta
    Fabio Muzzolon

    Mi piace

    • Scusa per il ritardo nella risposta, non avevo visto la notifica. Noi non abbiamo il registro elettronico, ci stanno pensando ma ancora non l’abbiamo. Le presenze le scriviamo sul registro tradizionale, quello blu. Ciao. Flavia

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...